Archivio

Posts Tagged ‘Stato e Chiesa’

La laicità? Un valore cristiano

19 maggio 2007 1 commento

moneta3_min1.jpgNei valori di fraternità, uguaglianza e libertà della rivoluzione francese il filosofo cattolico J. Maritain scorgeva “virtù cristiane” ancorché “impazzite”; M. Weber dimostrò l’origine del capitalismo nell’etica protestante. L’apporto decisivo del pensiero cristiano è serenamente riconosciuto anche riguardo ad altri pilastri dell’autocomprensione dell’uomo occidentale contemporaneo, dalla forma democratica di governo, ai diritti dell’uomo, al liberismo in economia. L’applicazione di una corretta metodologia storico scientifica dimostrerebbe che la stessa positiva influenza del cristianesimo si trova persino nel tormentatissimo rapporto tra fede e scienza. Leggi tutto…

DICO: se Stato e Chiesa scivolano tra le lenzuola

16 febbraio 2007 3 commenti

Bonanno Pisano, Adamo ed Eva,
portale del duomo di Monreale, XII sec.

Pisano, Adamo ed Eva, portale del duomo di MonrealeRaccolgo qui alcune riflessioni in margine al dibattito sulle dichiarazioni di convivenza (DICO).

1. La gerarchia ecclesiastica ha il diritto costituzionalmente garantito, come qualsiasi cittadino e qualsiasi gruppo organizzato, attraverso i propri portavoce, ad esprimere pubblicamente il propriensiero. Perché dunque arrivare a parlare di ingerenza e addirittura arroganza da parte della Chiesa? Leggi tutto…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: