RADIO TdN

La radio da guardare

Con Radio TdN scegli tu cosa ascoltare e proporre all’ascolto.
Arricchisci i tuoi commenti caricando i tuoi video musicali preferiti da YouTube con un semplice link e condividili con gli amici di Terra di Nessuno. Buon ascolto!

Radio TdN

w3counter(27678);

W3Counter

  1. 23 settembre 2010 alle 23:35

    Le playlist di Radio TdN
    Cristo nella canzone d’autore

    1. F. De Gregori, Agnello di Dio
    2. L. Dalla, Balla ballerino
    3. A. Branduardi, Capitan Gesù
    4. C. Baglioni, Gesù caro fratello
    5. F. De Andrè, Il testamento di Tito
    6. A. Venditti, Che fantastica storia è la vita
    7. F. Guccini, Dio è morto

    Cristo nella canzone d’autore

  2. Sebastian
    25 settembre 2010 alle 8:25

    ^ N E O N ^

    Il rock italiano si è fermato a Firenze quando ha incontrato i Neon. Una delle band italiane più significative della new wave avanguardistica nostrana anni 80.
    Sto vedendo che sono tornati ad esibirsi dopo 20 anni di assenza. Già, a volte ritornano…
    Musica elettronica, synt alla Depeche Mode, pop italiano, atmosfere oscure post punk europeizzanti. Molto interessanti!

    * My Blues is You * anno 1983

  3. 25 settembre 2010 alle 10:50

    Le playlist di Radio TdN
    Jesus Christ Superstar (1973)

    a rock opera by Tim Rice and Andrew Lloyd Webber (1971)
    Ted Neeley as Jesus and Carl Anderson as Judas
    film directed by Norman Jewison (1973)

    Act I
    “Overture” – Orchestra
    “Heaven on Their Minds” – Judas
    “What’s the Buzz” – Apostles, Jesus, Mary
    “Strange Thing Mystifying” – Judas, Jesus, Apostles
    “Everything’s Alright” – Mary, Women, Judas, Jesus, Apostles
    “This Jesus Must Die” – Annas, Caiaphas, Apostles, Priests
    “Hosanna” – Apostles, Caiaphas, Jesus
    “Simon Zealotes” – Apostles, Simon
    “Poor Jerusalem” – Jesus
    “Pilate’s Dream” – Pilate
    “The Temple” – Ensemble, Jesus
    “Everything’s Alright (reprise)” – Mary, Jesus
    “I Don’t Know How to Love Him” – Mary
    “Damned for All Time” – Judas
    “Blood Money” – Annas, Caiaphas, Judas, Chorus
    Act II
    “The Last Supper” – Apostles, Jesus, Judas
    “Gethsemane (I Only Want to Say)” – Jesus
    “The Arrest” – Judas, Jesus, Peter, Apostles, Ensemble, Annas, Caiaphas
    “Peter’s Denial” – Maid by the Fire, Peter, Soldier, Old Man, Mary
    “Pilate and Christ” – Pilate, Annas, Jesus
    “Hosanna (reprise)” – Ensemble
    “King Herod’s Song (Try it and See)” – Herod
    “Could We Start Again Please?” – Mary, Apostles, Peter
    “Judas’ Death” – Judas, Annas, Caiaphas, Chorus
    “Trial Before Pilate (Including the Thirty-Nine Lashes)” – Pilate, Caiaphas, Annas, Jesus, Ensemble
    “Superstar” – Judas, Souls
    “The Crucifixion” – Jesus, Ensemble
    “John Nineteen: Forty-One” – Orchestra

    Jesus Christ Superstar

    • Sebastian
      25 settembre 2010 alle 11:23

      Minkione! Per ora sei in fase mistica, eh?
      Domada: è per l’autunno in arrivo che invita all’introspezione, o la prossima venuta del Papa, che ti ha attivato?

      • 25 settembre 2010 alle 13:45

        Solo un po’ di nostalgia.

      • 25 settembre 2010 alle 13:46

        Dimmi un po’ piuttosto, funzionano bene le playlist?

    • 25 settembre 2010 alle 15:21

      My prefered song is:
      “I Don’t Know How to Love Him” – Mary

      Però Giampi caro…ha un pò ragione Seb… 😉

    • Rosa
      30 settembre 2010 alle 19:30

      Che meraviglia! Che musica, quella di Webber!
      Mi ricorda la mia adolescenza. Mi commuove pensare ai vecchi tempi…

      La mia preferita: “Heaven on Their Minds”

      Che ne dici, la cantiamo insieme?

  4. 25 settembre 2010 alle 13:47

    • 25 settembre 2010 alle 15:30

      Quante volte ho cantato:
      “Risorto per amore, risorgi per la vita………..davanti a questo amore la morte fuggirà!”
      Cara 31 luglio mi stai facendo venire voglia di tornare nel rinnovamento dello spirito…
      Caro Giampi, cara 31 luglio che nostalgia di tante cose: C.I….Taizé…RdS…
      E forse questa é la volta buona che in qualcosa di questi ci ritorno!
      p.s. Grazie! 😉

    • Rosa
      30 settembre 2010 alle 21:20

      Cara 31,
      ma ti piace davvero questa canzone?
      Somiglia tanto all’inno del PdL…

  5. 25 settembre 2010 alle 14:06

    io le sto ascoltando funzionano

  6. Sebastian
    25 settembre 2010 alle 15:46

    Secondo personale parere ogni fase mistica porta un qualcosa di nuovo, un cambiamento. Qualcosa sicuramente succede; anche piccola, ma succede. Che cosa? Chissà! Purchè ci sia!

    Le playlist funzionano benissimo.

  7. 25 settembre 2010 alle 17:51

    @Jò

    è la memoria insonne di Gesù,la nostalgia della Sua presenza che ha scavato nel bene facendo riemergere le attese del proprio cuore

  8. 25 settembre 2010 alle 20:59

    Bene. Sono contento che le playlist funzionino. Spero siano di vostro gradimento. Mi è sempre piaciuto scrivere ascoltando musica. Ma poiché non puoi ascoltare dalla radio solo la musica preferita, uno dei miei sogni impossibili, da ragazzo, era quello di avere un’emittente radio. Ora Radio TdN lo è quasi. Almeno, si può ascoltare solo quello che piace, senza interruzioni e discorsi insulsi come questo, e ogni giorno qualcosa di nuovo. A costo zero.
    Buon ascolto a tutti.

    P. S. Grazie, Jò.
    P. P. S. Posso mettere a disposizione i frame per far girare le playlist, se qualcuno fosse interessato.

  9. Sebastian
    26 settembre 2010 alle 21:17

    I FICTION PLANE sono il gruppo dove milita il figlio di STING, Joe Sumner. “Out of My Face” è tratto dall’album ” Sparks” prodotto quest’anno. Da notare la somiglianza della voce col padre Sting.

  10. 27 settembre 2010 alle 14:07

    @ Seb.
    Molto significativo!
    La somiglianza è anche somatica; tuttavia la voce di Joe Sumner é più potente di quella di Sting, secondo me.

    • Sebastian
      27 settembre 2010 alle 18:18

      @ jò

      Si, hai ragione. Da notare, inoltre, che per certi versi Joe ha inoltrato un tentativo d’imitazione del padre su più punti di vista. Suona il basso come il padre, la sua band è composta da tre elementi come lo furono il Police, ed i giri armonici delle chitarre evocano molto quelle dei Police dei migliori anni. Ovviamente c’è poco da fare. Resta un’imitazione pura e palese.
      Sting è un fuoriclasse (come lo furono i Police), ed ogni tentativo d’imitazione resterà sempre un misero e sterile mezzuccio che può solo rivoltarsi negativamente contro chi opera in tal senso.
      Cosa si fa per campà!

  11. giulia
    27 settembre 2010 alle 19:35

    dido .life for rent

  12. 30 settembre 2010 alle 13:47

  13. Sebastian
    30 settembre 2010 alle 19:02

    Tò chi si rivede! SANTANA Carlos. Si, il mitico chitarrista messicano di Europa e Samba Pati.
    E’ appena tornato con un nuovo album di cover arrangiate con altri artisti di tutto rispetto: GUITAR HEAVEN The Greatest Guitar Classics of All Time.

    Interessante, direi.

    Propongo una cosa morbida (Beatles) ma, assicuro che di materiale pulsante di rock duro ce n’è e, di ottima qualità! Voto: 9

    * While My Guitar Gently Weeps * (Beatles cover)

  14. giulia
    30 settembre 2010 alle 21:09

    dido .hunter

  15. giulia
    1 ottobre 2010 alle 20:43

    Kayah _Bregovic .Tabakiera

  16. Rosa
    2 ottobre 2010 alle 20:39

  17. Sebastian
    3 ottobre 2010 alle 16:19

    La famosa BACK IN BLACK (AC/DC) rigenerata da Carlos SANTANA ft. NAS, dal suo nuovo album. Ottimo lavoro, direi.

  18. giulia
    8 ottobre 2010 alle 12:21

    u2 – elevation

  19. giulia
    8 ottobre 2010 alle 12:24

    u2 – vertigo

    u2 – magnificent

  20. giulia
    8 ottobre 2010 alle 12:28

    u2 – mysterious ways

Comment pages
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: