Home > Cattolicesimo e politica, Zibaldone > Salvatore Cuffaro condannato a 5 anni

Salvatore Cuffaro condannato a 5 anni

cuffaro6x3famiglia4iy.jpg

Il presidente della Regione Sicilia, Salvatore Cuffaro, condannato per favoreggiamento a 5 anni ed al pagamento di 20 milioni di euro. Pena accessoria: interdizione dai pubblici uffici».

Caduta l’imputazione di associazione mafiosa.

Cuffaro: «Sono sollevato, perché sapevo di non aver mai favorito la mafia. Da domani sarò al lavoro per spiegare ai siciliani come sono andate le cose».

Annunci
  1. Sebastian
    18 gennaio 2008 alle 21:17

    “Passerò alla storia come quello che ha fatto pregare un sacco di gente…”. Cerca di smorzare la tensione Salvatore Cuffaro, il presidente della Regione Siciliana nell’aula bunker del carcere di Pagliarelli…

    MEMORABILE!!!.. Un capolavoro!! Un genio…… e come tale, incompreso!

  2. 18 gennaio 2008 alle 22:20

    La veglia di preghiera per l’assoluzione di Cuffaro mi ricorda un episodio vissuto da me bambino: avevamo coi miei cugini montato un motorino elettrico secondo le istruzioni di un gioco, e prima di collaudarlo dicemmo una preghiera perchè funzionasse. Facevamo entrare la fede in una cosa da essa autonoma, la scienza e la tecnologia. Ma eravamo bambini innocenti; qui c’è un imputato colpevole (come è poi risultato) che prega, anzi coinvolge nella preghiera altri, perchè venga (ingiustamente) assolto. Salute!
    http://www.torietoreri.splinder.com

  3. 18 gennaio 2008 alle 22:49

    Cuffaro è un angioletto. Condannato a soli 5 anni di carcere. Tutta l’UDC è in festa.

    staff freesud

    http://www.riberaonline.blogspot.com

  4. Sebastian
    19 gennaio 2008 alle 8:13

    VEGLIE DI PREGHIERA PER L’ASSOLUZIONE DI CUFFARO

    Penso che usare il nome e l’ intervento di Dio in queste situazioni è provocatorio e accarezza la blasfemia trasgredendo il comandamento che vieta di «nominare il nome di Dio invano».

    L’ oggetto della preghiera deve essere quello di chiedere a Dio che la sua grazia discenda sull’orante, che non lo induca in tentazioni, che lo liberi dal peccato, che fortifichi il suo amore per il prossimo. Coinvolgere Dio in queste vicende giudiziarie, è una bestemmia di cui Cuffaro forse dovrebbe confessarsi ma non da un sacerdote di comodo.

    «Il giusto modo di pregare è un processo di purificazione interiore. Nella preghiera l’ uomo deve imparare che cosa egli possa veramente chiedere a Dio, che cosa sia degno di Dio. Deve imparare che non può pregare contro l’ altro. Deve imparare che non può chiedere le cose superficiali e comode che desidera al momento, la piccola speranza sbagliata che lo conduce lontano da Dio. Deve purificare i suoi desideri e le sue speranze». Questo si legge nell’ enciclica «Spe Salvi» di Benedetto XVI. Ma…«Totò è un bravu cristianu».

    Pax +

  5. Sebastian
    19 gennaio 2008 alle 11:12

    Vorrei proporvi la visione un video di qualche tempo fa tratto da una conferenza di Marco travaglio che tratta di Cuffaro e dei politici siciliani, visti da Cosa Nostra.

    L’indirizzo è: http://www.youtube.com/watch?v=4gtkuryFgwU

    Buon divertimento…

    Pax +

  6. rickinca84
    20 gennaio 2008 alle 16:56

    Mentre Cuffaro fa di tutto per farci sdegnare della politica, lasciando a lui il controllo della res pubblica, una voce nel deserto grida. Io vorrei dargli ascolto e visibilità
    http://vapensiero.wordpress.com/2008/01/20/la-doppia-fuga-come-la-sicilia-non-deve-gettare-la-spugna-dellimpegno-politico-di-gianni-notari/

  7. Sebastian
    28 aprile 2008 alle 7:46

    Un MUST!! Cuffaro che abballa!!

  8. rickinca84
    7 maggio 2008 alle 0:21

    Dopo le ultime elezioni politiche il caro totò è diventato un “paria” senatore, e ancora una volta la legge non è uguale per tutti!

  9. Sebastian
    7 maggio 2008 alle 4:44

    Ogni popolo ha i governatori che merita…

  1. 18 gennaio 2008 alle 18:15

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: